Beijing Bikini by Laowai Guy

Beijing Bikini – Soluzione alla moda contro il caldo estivo

Se sei in una città di mare, sei accaldato e vorresti girare a petto nudo in centro ma non ti è possibile farlo perché “copriti sveggognato” o addirittura la polizia ti potrebbe dare una multa, ho la soluzione ideale per te: il Beijing Bikini!

Se ti stai già immaginando belle cinesine che girano in costume per la città, hai sbagliato di grosso. Il Beijing Bikini è molto di più, molto diverso. Questo articolo ti darà la possibilità di comprenderlo a fondo ed anche di imparare a farlo e indossarlo te stesso!

Cos’è il Beijing Bikini?

Quando il caldo colpisce la capitale cinese, un fenomeno di massa si manifesta con la puntualità di un orologio svizzero: il Beijing Bikini.

Il Beijing Bikini, anche abbrevviato con BB, è un modo particolare di indossare una normale maglietta. Con il caldo estivo che, unito all’inquinamento e all’umidità elevata, rende insopportabile camminare per le strade pechinesi, il Beijing Bikini risolve i problemi di tanti.

Per chi è il Beijing Bikini?

A differenza di ciò che si possa credere, il Beijing Bikini è prerogativa maschile, meglio se dotato di panza prominente.

Il gentil sesso cinese non andrebbe in giro con la pancia di fuori. Al contrario preferisce coprirsi da testa a piedi. Infatti requisito di bellezza è la pelle bianca, perciò anche con 2000°C all’ombra indossa:

  • pantaloni lunghi,
  • camicia a maniche lunghe
  • guanti fino al gomito
  • occhiali da sole
  • foulard
  • cappello a tesa larga
  • e l’immancabile ombrello parasole

Il maschio pechinese, invece, esibisce con sprezzo e arroganza una pancia prominente.

Come fare il Beijing Bikini?

Tutto ciò di cui necessiti è una maglietta, due braccia e preferibilmente una pancia enorme.

Non c’è un metodo standard per utilizzare il Beijing Bikini, come i nodi alle cravatte, dipende dai gusti e dalla abilità di ognuno. Qui sotto elenco le tecniche più semplici e più diffuse.

Il BB semplice

La versione più classica, semplice e veloce.

Per prima cosa, indossa una maglietta. Quindi prendi i lembi inferiori e tirali su fino a che non arrivano alle ascelle. A questo punto ti basta tenere le braccia adese al tuo corpo per evitare che cada.

Un amico con lo spirito imprenditoriale voleva fare la maglietta con bottone e asola per garantire una tenuta sicura.

Il BB doppio

Come il BB semplice ma dopo la prima piegatura ne segue una seconda. I vantaggi sono molteplici: garantisce la visibilità di una superficie di pancia più estesa e al contempo una tenuta più sicura.

Il BB roll

A differenza dei precedenti metodi che si basano sulla tecnica della piegatura, il BB roll fonda la sua esistenza sull’arrotolamento. Basta arrotolare la maglietta dal basso verso l’alto. La dimensione del rotolo varia a seconda dei gusti. Personalmente non sono un grande fan di questa soluzione.

Il BB con supporto

NB: per questo BB è necessario avere una borsa a tracolla.

Se non hai una pancia spavalda, ti mancano due braccia o semplicemente devi ancora affinare la tecnica, il BB con supporto fa al caso tuo.

Ti basta scegliere uno degli altri BB e sistemare comodamente la tracolla. In questo modo il peso della borsa manterrà in posizione il BB.

Questo è un entry level disprezzato dai più, ma può essere un giusto compromesso per avvicinarsi al Beijing Bikini.

Variante al BB

Ognuno dei precedenti Beijing Bikini, può essere eseguito al contrario, piegando o arrotolando la maglietta all’interno al posto che all’esterno. Questa variante è spesso usata per il BB roll, meno per le altre tecniche ma comunque accettata.

Il BB definitivo

Questa soluzione è la più estrema e non adatta ai deboli di cuore. Consiste nello sfilarsi completamente la maglietta, arrotolarla e appoggiarla sul collo. Alternativamente la si può tenere in mano o appoggiarla su tavolo, sedia o altra superficie a disposizione.

Perché scegliere il Beijing Bikini?

Con il caldo che ti assale, lasciare che pancia e schiena si godano un po’ di brezza è la soluzione migliore per disperdere calore. Un motivo aggiuntivo è che il Beijing Bikini permette una rapida trasformazione da vestito a “costume”, in modo da essere conforme ad ogni situazione sociale in meno di un secondo:

  • Stai camminando per strada e fa un caldo porco? Bikini su
  • Incroci il tuo capo all’improvviso? Bikini giù
  • Stai mangiando 30 kg di chuanr in uno hutong? Bikini su
  • Ti viene voglia di entrare a prendere una birra ghiacciata ma nel locale c’è l’aria condizionata a mille e non vuoi rischiare un colpo di squarau fulminante? Bikini giù
  • Incontri un altro maschio dalla panza prominente che ti lancia uno sguardo di sfida? Bikini su!!

Ebbene sì, perché la finalità ultima del Beijing Bikini è quella di stabilire chi sia il maschio alfa, il vero uomo, il capo indiscusso.

Come stabilire il maschio alfa?

L’estate è la stagione in cui la femmina di pechinese è in calore (per forza, ci son 40° e umidità al 90%, più caldo di così…). Perciò i maschi pechinesi devono stabilire la scala gerarchica per conquistare la partner. Come le fregate magnificents espongono il proprio piumaggio per attrarre la compagna ideale, così i pechinesi espongono la pancia.

fregata magnificent e Beijing Bikini

Raffronto fra una fregata magnificent ed un esemplare di pechinese maschio con tanto di borsetta della sua partner (ottenuta grazie ad un ottimo Beijing Bikini diagonale)

Le caratteristiche della pancia da maschio alfa

  • grandezza: alla base di tutto c’è la necessità di avere una pancia. Se sei magro e smilzo hai perso in partenza
  • prominenza: non basta che la pancia ci sia, deve essere prominente. Le pance che strabordano di lato perdono punti. Per avere una pancia da “alfa” deve essere protesa in avanti. Per migliorare la propria pancia, frotte di pechinesi trangugiano ettolitri di birra e di baijiu.
  • durezza: la pancia deve essere soda. Le pance molli non sono accettate.
  • assenza di peli: tutto ciò è facile per la maggior parte dei cinesi, ma nel caso si presentino due o tre peli solitari è bene estirparli senza indugio.
  • lucentezza: di pari passo con l’assenza di peli va la lucentezza della pancia. Il sudore estivo aiuta ad ottenere la giusta lucentezza, ma ricordati di continuare ad accarezzare la tua pancia per avere una lucentezza uniforme.
  • pelle di tamburo: la “pelle di tamburo” è l’obbiettivo finale da raggiungere. La pelle della pancia deve essere così tirata che potrebbe far rimbalzare a diversi metri di distanza chiunque provi ad abracciarti

Come vedi, il Beijing Bikini ha una funzione centrale nella vita dei pechinesi, tant’è che anche io ho preso l’abitudine di indossarlo ogni estate. Cogli anche tu questa occasione incredibile!!

E tu… sei pronto per il Beijing Bikini? Lo vorresti esportare in Italia?

Se sei donna, non ti senti già attratta dal pensiero di uomini glabri e panzoni che espongono il proprio ventre molle per conquistarti? Faccelo sapere nei commenti!

Foto di testa gentilmente concessa da The Laowai Guy.

5 thoughts on “Beijing Bikini – Soluzione alla moda contro il caldo estivo

  1. credevo fosse un’usanza del Guangdong e invece pare sia diffusa anche nel freddo nord (perche’ voi a Beijing non sapete cosa siano il caldo e l’umidita’ del sud cinese 😛 )

    comunque io potrei tranquillamente competere con i cinesi ma
    1) mia moglie stranamente non vuole
    2) qui a Dongguan ci sono tanti expat inglesi e americani con cui non si puo’ davvero competere 🙁

    • Ciao Marco,
      senza arrivare alle temperature del Guangdong, ti assicuro che l’estate pechinese non è proprio da meno… anche qui piove tutti i giorni e quindi l’umidità schizza alle stelle. Abbiamo meno caldo che da voi, ma in più possiamo aggiungere il bonus inquinamento, che comunque resta sui 150-200 nonostante le precipitazioni.
      Ps pure mia moglie non mi lascia fare il Beijing Bikini… 🙁

  2. Uno dei miei ricordi preferiti di Beijing in Agosto haha! Provato a competere ma niente, è un livello troppo superiore 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.