cinese da strada slang cinese

CDS #29 – 胡说八道 húshuōbādào

Pensi che solo gli occidentali abbiano sempre guardato dall’alto in basso le altre culture e gli altri popoli? Ti sbagli di grosso…

Ho già parlato di come alcuni cinesi, a volte, possano essere un po’ discriminatori nei confronti di altre popolazioni, e Jappo ha anche approfondito il tema, ma l’atteggiamento di superiorità dei cinesi non è una cosa nuova, anzi, probabilmente è molto meno evidente ora di quanto non lo fosse un tempo.

L’espressione di oggi è un esempio del rispetto che i cinesi avevano nei confronti delle popolazioni asiatiche nomadi che circondavano i confini e che, spesso e volentieri, assediavano e saccheggiavano i villaggi cinesi periferici. Il significato è simile a quello del CDS della settimana scorsa, ovvero “sparare cazzate”, “parlare a caso”.

胡说八道 húshuōbādào ha radici che ci riportano alla dinastia Jin (265-420 d.c.) quando i cinesi, non capendo le lingue parlate dalle popolazioni nomadi del nord e dell’ovest (胡人), si riferivano a esse come “胡说”. L’espressione si è tramandata fino ad ora e viene utilizzata anche piuttosto spesso nella lingua colloquiale, per indicare appunto qualcuno che dice cose senza senso o spara minchiate.

Un’altra espressione simile è 胡言乱说 húyánluànshuō, che, a differenza della prima, evidenzia un’ incoerenza non solo della sostanza del concetto espresso, ma anche della struttura linguistica utilizzata per esprimerlo.

Se vuoi evitare di “dire cazzate” o comunque di parlare a caso ed essere quindi preso a parole da amici, conoscenti, clienti o potenziali partner commerciali cinesi, se vuoi imparare ad andare d’accordo con la tua controparte cinese e fare sempre bella figura, non dimenticare di iscriverti al corso sulla Chinese Business Etiquette che lanceremo a breve su una nuova piattaforma!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.