bere a canna

Bere a canna – CDS #45 吹瓶 Chuī píng

La vita in Cina ci mette spesso di fronte ad una bottiglia di liquore, in occasioni gioviali o di affari. La decisione più drastica che si può prendere è quella di bere a canna, ovvero di 吹瓶 Chuī píng.

Il modo più classico di bere con amici, colleghi o clienti cinesi è quello del 干杯 gānbēi: si attende che tutti i commensali coinvolti abbiano da bere, qualcuno annuncia il brindisi, si ingurgita l’intero contenuto del bicchiere, si mostra ai commensali il proprio bicchiere vuoto.

Durante un gānbēi qualcosa potrebbe andare storto, qualcuno potrebbe fare il furbo e non bere tutto. Il CDS perfetto in questo caso è stato già ampiamente spiegato nella nostra rubrica.

C’è poi chi non regge molto l’alcol e non si vuole prestare alla pratica distruttiva del ganbei a ripetizione. In quel caso solitamente si usa il termine 随意 Suíyì, per esempio:

A: 我干了啊!

B: 你干吧,我随意

A volte però non ci sono bicchieri a disposizione o si vuole esagerare e si beve direttamente dalla bottiglia. In questo caso possiamo usare il CDS di oggi: 吹瓶 Chuī píng.

L’espressione è composta da due caratteri:

吹:soffiare

瓶:bottiglia

Come accade anche in inglese con “blow”, il verbo 吹 in questo caso in realtà indica il contrario di “soffiare”. Il significato quindi è quello di “succhiare la bottiglia”, bevendo quindi a canna.

Sapere come muoversi durante una cena di lavoro, conoscere l’etichetta e i riti delle bevute in compagnia, trattare i commensali con rispetto a tavola, sono tutti modi per risultare più simpatico e rispettoso verso chi abbiamo di fronte in Cina.

La cultura dell’alcol e della tavola sono importanti aspetti dei rapporti di affari, per questo abbiamo creato un corso sulla Chinese Business Etiquette, all’interno del quale spieghiamo dettagliatamente come comportarsi in ogni occasione, per ottenere migliori risultati in meno tempo con i propri clienti o fornitori.

Per iscriverti al corso, ti basta registrarti sul portale Chinese Business Academy e attendere le nostre mail di apertura! Non perdertelo, è un corso completamente gratuito ma sarà online solo per qualche settimana, poi bisognerà aspettare qualche mese per avere un’altra occasione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.